Warning: shell_exec(): Cannot execute a blank command in /home/vizionar/public_html/wp-content/themes/chic-lite/template-parts/content-single.php on line 2
Tradizioni locali

La grande festa di San Giorgio Martire a Matino

Ogni anno si ripete solenne la tradizionale festa di San Giorgio Martire a Matino, santo patrono della città. Un attesissimo appuntamento in questa zona del Salento che si traduce in una grandissima festa, con fuochi d’artificio, concerti e tanto altro.

Un evento molto amato dalla popolazione locale, legata ad un profondo sentimento religioso, che richiama ogni anno moltissimi visitatori anche dalle zone limitrofe.

FESTA DI SAN GIORGIO MARTIRE A MATINO

Questa grande festa patronale prevede in genere da 4 a 6 giorni di festeggiamenti, tutti nel mese di aprile a ridosso del giorno esatto nel quale si celebra il santo, ovvero il 23 aprile.

Ogni anno per la festa di San Giorgio Martire a Matino, le strade si riempiono di luci colorate, profumi deliziosi e del vociare allegro di tutti coloro i quali, si ritrovano qui per i vari eventi e le diverse celebrazioni.

Gli appuntamenti che non mancano mai e che si ripetono ormai da tempi immemorabili, sono diversi. Il primo è quello con la solenne processione intorciata, celebrata alla vigilia della festa vera e propria, nella quale numerose fiaccole e candele sfilano illuminando suggestivamente le strade del paese.

Il secondo grande evento si tiene invece il 23 di aprile e riguarda la solenne processione per la benedizione dei campi, in segno di buon auspicio per i futuri raccolti. Un evento che anticamente era molto importante per la popolazione contadina, dal cui raccolto dipendeva il relativo sostentamento.

A tutto questo si aggiunge il favoloso spettacolo pirotecnico, la sera del 23 aprile, che illumina il cielo stellato e lascia tutti ammaliati con lo sguardo all’insù, e il grande concerto musicale che va a concludere le celebrazioni e propone sempre grandi nomi del panorama musicale, come i Sud Sound System.

Ma non finisce qui! Gli eventi programmati per la festa di San Giorgio Martire a Matino, comprendono anche una grande fiera, dedicata al bestiame e alle attrezzature agricole, con oltre 200 espositori, concerti bandistici e spettacoli di sbandieratori. E poi ancora spettacoli di cabaret, esibizioni comiche e la possibilità di gustare tante delizie locali, come i panini con carne arrosto e tanto altro.

Una festa davvero grandiosa, non c’è che dire. Un’ottima occasione per visitare Matino e il Salento, in un periodo dell’anno molto meno caotico rispetto a quello estivo. Un appuntamento ideale per grandi e piccoli.

Io dico che il divertimento è assicurato e voi?

Potrebbe anche interessarti...