Warning: shell_exec(): Cannot execute a blank command in /home/vizionar/public_html/wp-content/themes/chic-lite/template-parts/content-single.php on line 2
Luoghi caratteristici Muoversi nel Salento

Il Salento la meta preferita dell’estate 2012

Il Salento la meta preferita dell’estate 2012! E’ vero, noi siamo decisamente di parte, e più volte vi abbiamo consigliato di recarvi in Salento per una vacanza da sogno.

Indicandovi i posti più belli da visitare, le spiagge più attrezzate, hotel e b&b nei quali alloggiare, itinerari interessanti da intraprendere, piatti tipici da assaggiare e tanto altro ancora. Ma a darci ragione arrivano anche i dati di questa estate 2012 appena trascorsa.

E’ proprio questo infatti, il periodo dell’anno che consente di fare qualche bilancio, e di tirare le somme sull’andamento dell’estate appena trascorsa, per quanto riguarda i viaggi e le vacanze di italiani e non. 

Il Salento rappresenta davvero la meta perfetta per chi vuole dedicarsi una vacanza all’insegna del divertimento e dei paesaggi mozzafiato, senza dover arrivare dall’altra parte del mondo e senza dover spendere una fortuna.

Ancora una volta il Salento vince su moltissime altre mete italiane, anche rinomatissime, come Rimini e Milano Marittima. I turisti sono arrivati infatti numerosi, forse anche più dell’estate scorsa, partendo da regioni come il Lazio, il Veneto, la Toscana e la Lombardia, pur di godere delle bellezze tipiche di queste terre.

Ma la cosa eccezionale è che addirittura la Calabria, dotata di quasi 800 km di costa, ha visto partire numerosi visitatori diretti verso le coste salentine.

IL MOTIVO DI TANTO SUCCESSO?

Probabilmente per le caratteristiche del territorio, per la capacità dei salentini di saper valorizzare le proprie ricchezze, presentandole ai visitatori con una cordialità ed una simpatia uniche.

Senza dimenticare le spiagge da favola, l’acqua trasparente, i numerosi locali notturni, i piatti tipici ricchi di gusto e fantasia, le suggestive tradizioni locali e la possibilità di spostarsi facilmente verso numerose zone di interesse, senza dover necessariamente restare in un punto unico.

Il tutto coronato, inutile negarlo, dai prezzi non eccessivamente alti. Un fattore che di questi tempi è quasi impossibile sottovalutare e che si sposa benissimo con le bellezze paesaggistiche del posto.

Un’altra estate vincente che premia il Salento come la meta preferita dell’estate 2012 e che regala a tutti vacanze indimenticabili, delle quali molto raramente ci si lamenta. Provare per credere!

Potrebbe anche interessarti...