Warning: shell_exec(): Cannot execute a blank command in /home/vizionar/public_html/wp-content/themes/chic-lite/template-parts/content-single.php on line 2
Luoghi caratteristici

Il grande successo delle Olimpiadi del Salento

Questo 2012 è stato senza dubbio l’anno delle Olimpiadi. Oltre a quelle tenutesi a Londra infatti, c’è stata un’altra importante manifestazione sportiva in Italia: le Olimpiadi del Salento. Una grande sfida per questa zona d’Italia, che ha saputo rispondere egregiamente e con determinazione, offrendo un evento unico, interamente dedicato allo sport.

COSA PREVEDONO LE OLIMPIADI DEL SALENTO?

Questa manifestazione che unisce in un mix unico l’amore per lo sport, il rispetto e il fair play, ha dato vita a 23 giorni di gare ed esibizioni, nelle quali cittadini ed atleti si sono sfidati in circa 47 discipline e in 7 diversi centri del Salento, nella provincia di Lecce.

Il tutto ha avuto inizio il 29 luglio con una grande Maratona di 10 km tenutasi a Martano, proseguendo poi con la cerimonia di inaugurazione del 1 agosto a San Cassiano, con un emozionante incontro di pugilato che ha visto l’esordio di Andrea Manco e la presenza dei due campioni europei Leonardo Bundu e David Boschiero.

Le gare sono proseguite fino al 23 agosto 2012, con la particolare e suggestiva cerimonia conclusiva.

Le Olimpiadi del Salento hanno coinvolto con la loro energia e la grinta unica dei salentini, diversi centri del territorio, come Diso, Poggiardo, Parabita, Nociglia, Supersano e San Cassiano. Location nelle quali i vari atleti e semplici cittadini si sono sfidati in varie discipline, come il judo, il tennis, la scherma, la ginnastica artistica, il karate, il football americano, il pugilato e tanto altro ancora.

Un evento che ha superato ogni sorta di pronostico e che ha riscosso un successo talmente grande da suscitare, oltre all’orgoglio degli organizzatori, la volontà di ripetere l’evento anche negli anni a venire.

Il prossimo appuntamento ci sarà nel 2014 e si stanno già vagliando proposte e idee per perfezionare ed arricchire questa importante manifestazione, che ha come scopo quello di valorizzare il territorio salentino attraverso numerosi eventi sportivi di rilievo.

Ancora una volta verranno utilizzati spazi urbani e sportivi per i vari allestimenti ed oltre ad una partecipazione attiva, i visitatori potranno anche semplicemente assistere alle gare, fare il tifo ovviamente ed osservare le varie dimostrazioni organizzate. Le Olimpiadi del Salento sono la meta perfetta anche per le famiglie, ci saranno infatti musica e dj-set per intrattenere i più piccoli ed interessanti incontri con importanti personalità atletiche e non.

Se volete saperne di più sulle Olimpiadi del Salento, presentare i vostri atleti per il prossimo appuntamento o iscrivervi alle gare in prima persona, potete visitare il sito www.olimpiadidelsalento.it.

Iniziate ad allenarvi!

Potrebbe anche interessarti...