Nel cuore della Grecia salentina, a pochi chilometri da Lecce e da Otranto, si trova un piccolo centro molto affascinante, dal nome Calimera. Un luogo nel quale amo rifugiarmi per godere di relax e tranquillità, immergendomi nella lussureggiante bellezza della campagna salentina.

Un posto ideale per chiunque voglia trascorrere una piacevole vacanza nel Salento, lontano dalla confusione e dalla calca di gente, che si riversa ogni estate numerosissima nei principali stabilimenti balneari della zona.

ALLOGGIO A CONTATTO CON LA NATURA

Calimera può offrirvi diverse soluzioni in termini di alloggio per le vostre vacanze, come la bellissima masseria San Biagio, collocata al suo interno.

Una zona di ben cinquanta ettari di verde dove potrete trascorrere delle giornate indimenticabili tra gli uliveti e le bellezze naturali del posto, godendo di ogni comfort, all’insegna del rispetto dell’ambiente e dell’uso di energie rinnovabili.

Avrete anche la possibilità di entrare a contatto con il mondo animale ed osservare come vengono prodotti dei prelibati prodotti caseari, come le trecce di mozzarella e i formaggi semi-stagionati, grazie alla presenza nella masseria di un allevamento di bufale.

Una scelta ideale anche per chi ha dei bimbi piccoli, da mettere in contatto con un mondo che spesso resta loro sconosciuto, a causa della vita nelle grandi città.

PASSEGGIANDO TRA STORIA E TRADIZIONE

Oltre ad offrire un rinnovato contatto con la natura, Calimera si rivela un posto molto interessante anche da un punto di vista culturale. Nei suoi dintorni infatti, si trovano diversi monumenti megalitici, fra cui il famoso Dolmen Placa, collocato esattamente a 3 km dal paese, sulla strada che porta a Melendugno.

Un suggestivo monumento sepolcrale, che si leverà di fronte ai vostri occhi rendendo ancora più affascinante la vostra passeggiata.

PICCOLA PARENTESI CULTURALE

Anche il centro del paese è ricco di monumenti che vale la pena visitare, senza dimenticare il famoso Museo di storia naturale del Salento. Un grande punto di riferimento culturale, impegnato nella difesa del patrimonio naturalistico del territorio.

Vi consiglio di visitarlo soprattutto per ammirare l’imponente e vastissimo studio delle farfalle, uno dei punti di forza di questo museo, che lo rendono assolutamente unico. E’ aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 20.30. Il costo del biglietto è di €2,60 per gli adulti e di €1,60 per i bambini.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Calimera racchiude al suo interno tanti punti di interesse e rappresenta una soluzione ideale come alloggio per le vostre vacanze, fornendovi una dimensione di tranquillità e benessere, senza isolarvi dal resto del Salento e delle principali mete turistiche. Potrete da qui muovervi con facilità e scegliere di giorno in giorno la vostra destinazione salentina preferita.

 

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *