Vasco Rossi si lascia sedurre dal Salento

Scritto da il 3 settembre 2012

Dopo Biagio Antonacci, che ha girato il video di uno dei suoi ultimi grandi successi a Punta della Suina, ora anche Vasco Rossi si lascia sedurre dal Salento, tanto da volerci rimanere addirittura un anno, tra mille progetti.

Galeotto è stato il viaggio di nozze che ha portato Vasco Rossi e la neosposa Laura Schmidt a Castellaneta Marina nel tarantino, e che ha svelato le straordinarie bellezze del Salento al famoso rocker italiano, il quale ne è rimasto letteralmente folgorato. 

CASTELLANETA MARINA

Si tratta di una zona caratterizzata, almeno fino ad una cinquantina di anni fa, da una grande distesa boschiva e tratti paludosi. Riportata poi a nuovo splendore, grazie soprattutto ai suoi 10 km di costa, ancora oggi disseminati di storici pini d’aleppo. Qui è possibile trovare numerosi stabilimenti, villaggi vacanze, campi da golf, discoteche e ristoranti, assicurando delle vacanze favolose ad ogni tipologia di turista.

Con sua grande sorpresa, Vasco Rossi ha potuto ammirare i naturali paesaggi salentini ed assaporare gli straordinari sapori che solo nel Salento è possibile trovare. Come quello dei pomodori, rossi e succosi, talmente semplici e genuini da risultare inimitabili. 

Ogni sua scoperta e piacevole constatazione è stata fedelmente comunicata ai suoi fans tramite facebook, ai quali Vasco ha detto di essere rimasto senza parole di fronte alla bellezza del mar Ionio, con i suoi riflessi e colori brillanti.

Vasco ha inoltre apprezzato moltissimo il calore, la simpatia e la sincerità tipica dei salentini, affermando che nel 2013 farà sicuramente tappa qui per uno dei suoi concerti.

Inoltre, Vasco ha organizzato per l’8 settembre 2012, uno spettacolo speciale al Cromie, al quale parteciperanno importanti dj nazionali ed internazionali, che andranno a remixare brani dei Doors, Pink Floyd, Lenny Kravitz usando le parole dei suoi testi. Si preannuncia quindi uno spettacolo davvero unico.

Il Salento ha colpito ancora, facendo cadere vittima della sua bellezza un altro grande artista italiano, che ha deciso di restare qui per un po’ e lasciarsi ispirare, tra progetti ed iniziative, dalle meravigliose bellezze salentine.