Sanremo Giovani 2013: vince il Salento con Antonio Maggio

Scritto da il 22 febbraio 2013

Dopo il successo ottenuto dalle salentine Alessandra Amoroso ed Emma Marrone nelle ultime edizioni del Festival di Sanremo, anche per la 63esima edizione della kermesse la vittoria è stata tutta salentina, seppur nella categoria Sanremo Giovani 2013. Ad aggiudicarsi il premio infatti, è stato il giovane Antonio Maggio, nato a San Pietro Vernotico in provincia di Lecce e residente a Squinzano.

antonio-maggio-sanremo-giovani-2013

ANTONIO MAGGIO

Il percorso che ha portato questo giovane ventiseienne alla vittoria di Sanremo Giovani 2013 inizia diversi anni fa, quando nel 2003 partecipa al Festival di Castrocaro, pur non uscendone come vincitore. Entra poi a far parte dell’Orchestra Terra d’Otranto e si esibisce in alcune trasmissioni televisive.

Si mette nuovamente in gioco e nel 2006 partecipa al Festival di Sanremo, misurandosi con molti altri ragazzi in una vera prima grande competizione canora. Viene scartato e fa nuovamente la sua apparizione in tv, presentandosi nel 2007 come membro degli Aram Quartet alla prima edizione del talent show X-Factor.

antonio-maggio-aram-quartet

Questa volta il primo premio è aggiudicato e Antonio Maggio vivrà la sua prima esperienza discografica. Il gruppo tenta di partecipare poi a Sanremo 2009, ma viene scartato, per poi sciogliersi definitivamente non molto tempo dopo.

LA VITTORIA A SANREMO GIOVANI 2013

La sua voce, forte e grintosa, finisce poi per aggiudicarsi il primo premio nella sezione Sanremo Giovani 2013 con il brano “Mi servirebbe sapere”, caratterizzata da uno swing irresistibile ed un timbro morbido ma diretto.

Una voce tutta salentina che si è fatta notare e che è stata considerata una delle più promettenti nel panorama musicale italiano attuale. Un grande successo ed un nuovo orgoglio per il Salento, che può aggiungere Antonio Maggio alle personalità famose nate in questa terra meravigliosa.

Non ci resta che lasciarvi con questa bellissima canzone vincitrice di Sanremo Giovani 2013, che potete ascoltare attraverso questo video in basso. 😉