Michelle Obama in visita in Salento? Forse

Scritto da il 14 giugno 2013

Da qualche mese circola una notizia che ha quasi dell’incredibile e che non fa altro che far rimbalzare la parola Salento da un blog all’altro, focalizzandone sempre di più l’attenzione da parte dei lettori. Il motivo di tanto clamore sta in una possibile visita in Salento di Michelle Obama. Ma vediamo di capire esattamente cos’è che lega la first lady americana al tacco d’Italia.

La Regina – un ulivo in onore di Michelle Obama

Circa un anno fa, in occasione del Festival della Dieta Med-Italiana tenutosi il 25 maggio 2012, è stato siglato un atto ufficiale in base al quale veniva regalato a Michelle Obama un gigantesco ulivo secolare battezzato per l’occasione “La Regina”.

ulivo-la-regina-michelle-obama

Un riconoscimento fortemente voluto nei confronti di una donna che si impegna in ogni occasione possibile, nella promozione della dieta mediterranea e di un modello alimentare sano e genuino, oltre che dello sport e dell’attività fisica, come ben si deduce osservandone il corpo tonico ed allenato.

Un grandissimo esempio per tutti che si è sposato alla perfezione con il grande evento salentino e che non poteva non concludersi con l’assegnazione alla First Lady di un ulivo monumentale di circa 1.400 anni, con una base di circa 14 metri di circonferenza e dai cui frutti nasce uno dei prodotti più pregiati d’Italia, del sano olio extravergine di oliva esportato in tutto il mondo.

Tutti pazzi per il Salento

La notizia dell’assegnazione del grande ulivo a Michelle Obama non ha fatto altro che aumentare la fama dei prodotti salentini in tutto il mondo, come appunto il pregiato olio extravergine di oliva, oltre all’indiscussa bellezza di questa magica zona d’Italia.

michelle-obama-salento

Senza dimenticare i numerosi turisti che si recano in Salento anche per ammirare l’imponente Regina, il maestoso ulivo che si trova esattamente nell’agro di Vernole-Lecce (coordinate Google Maps 40.33.17.80N – 18.26.85.90E), circondata da altri numerosi esemplari secolari dai nomi suggestivi e capace di produrre circa 6 quintali di olive, ovvero circa 100 kg di prelibato olio.

Se decidete di recarvi in Salento quindi, non potete non dare un’occhiata a questo bellissimo esemplare di ulivo dedicato a Michelle Obama, la quale si è detta lusingata di un regalo tanto bello ed importante, promettendo di raggiungere l’Italia non appena possibile per ammirarlo personalmente.