Impossibile resistere al fascino delle masserie salentine

Scritto da il 5 aprile 2012

La sola idea di una vacanza immerso nella calca di turisti e nella confusione, ti fa quasi venir voglia di rinunciare alle tue ferie? Potresti optare per una vacanza in terra salentina, dallo stampo prettamente mediterraneo, a contatto con la natura e assolutamente lontano dal caos delle principali mete turistiche.

QUALCHE CONSIGLIO:

Le masserie presenti sul territorio sono davvero tante e la scelta non è semplice. Ecco quindi due valide soluzioni che possano andare incontro alle vostre esigenze, prima di tutto geografiche.

Per chi fosse diretto verso il versante adriatico consigliamo l’Hotel Masseria Bandino, situata nei pressi di Otranto ed immersa tra agrumeti, olivi e profumi tipici della macchia mediterranea. Una delle location più belle e suggestive di questa parte del Salento, dove potrete rendere ancora più golosa la vostra vacanza grazie alla possibilità di assaggiare delle tipiche delizie locali. Tranquillità e contatto con la natura, senza escludere però divertimento e tante interessanti attività come l’equitazione e i percorsi di trekking.

La Masseria Bandino è collocata esattamente lungo la S.P. 358.

Maggiori informazioni: 0836 804647.

Mentre per chi fosse diretto verso il versante ionico consigliamo la Masseria Li Sauli, collocata a Gallipoli nella lussureggiante campagna salentina. Una struttura interamente ristrutturata che tuttavia conserva fedelmente le forme di quella originaria. Avrete qui a disposizione delle camere arredate secondo uno stile semplice ma raffinato e anche qui non mancheranno i genuini sapori della cucina salentina. Piscina, solarium e tanto altro per rendere la vostra vacanza assolutamente unica.

La Masseria Li Sauli è collocata esattamente lungo la S.S. 274.

Maggiori informazioni: 333.2949649.

PERCHE’ SCEGLIERE UNA MASSERIA?

Le masserie del Salento offrono una sistemazione ideale sotto ogni punto di vista. Si tratta di strutture quasi fiabesche, circondate da un alone di tradizione e mistero. Sono disseminate in tutto il territorio salentino e sono parte integrante dei paesaggi che andrete ad ammirare.

Immerse nelle campagne, ognuna è caratterizzata da particolari elementi decorativi che la rendono unica, diventando dei veri e propri monumenti. Antiche proprietà del clero e di nobili famiglie locali, venivano costruite per i coloni che lavoravano nei campi ed attualmente rappresentano alcune delle più valide soluzioni per una vacanza all’insegna del relax, dotate di ogni comfort e ideali soprattutto per le famiglie. Sono state acquistate in gran parte dall’inizio degli anni ’90 e sono praticamente impossibili da trovare.

PER SAPERNE DI PIU’:

Le masserie del Salento: tutto quello che vorreste sapere sulle masserie salentine racchiuso in un volume considerato una vera e propria “bibbia” del settore, si tratta di un valido supporto per chiunque avesse fatto cadere la propria scelta su questo tipo di sistemazione. Il modo ideale per scoprirne qualcosa in più soprattutto da un punto di vista storico, artistico ed architettonico, prima di viverle in prima persona.

Titolo: Le masserie del Salento. Di Antonio Costantini, edito da Congedo.

Prezzo: 103,00 euro (550 pagine)

Visualizza masseria li sauli – hotel masseria bandino in una mappa di dimensioni maggiori

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *