Il Salento tra le quattro cose alternative da fare in Europa

Scritto da il 27 gennaio 2014

Se avete sentito parlare del sito internet Travelers Today sapete che si tratta di un importante sito web dedicato ai viaggi in tutto il mondo. Un vero e proprio punto di riferimento a livello internazionale per chi intende intraprendere viaggi divertenti ed originali in Europa e non solo, con tanti consigli utili, classifiche, video e foto da guardare.

Il Salento su Travelers Today

E’ proprio su questo sito web che il Salento è apparso come una delle quattro mete da scegliere per fare qualcosa di originale ed alternativo fuori dall’Europa (qui trovate l’articolo). Al primo posto viene menzionata la bellissima città turistica di Sopot in Polonia, al terzo posto c’è  la romantica Colmar in Francia e al quarto posto la suggestiva Alicante in Spagna, affacciata su una bellissima baia.

travelers-today

Il secondo posto di questa mini classifica spetta proprio al Salento, del quale si elogiano le incredibili spiagge incontaminate, la raffinatezza artistica e storica dello stile Barocco e ovviamente la genuina e gustosa tradizione gastronomica. A questo proposito c’è un elemento in particolare che viene consigliato e che sta riscuotendo un successo sempre più grande all’estero: il pasticciotto Obama.

Il pasticciotto Obama famoso nel mondo

Si tratta di una gustosa invenzione della quale vi abbiamo già parlato in un nostro precedente articolo. Nata dalla fantasia del pasticciere Angelo Bisconti che ha deciso un giorno, nella sua pasticceria Cherì di Campi Salentina, di introdurre un pizzico di novità al tradizionale pasticciotto salentino.

pasticciotto-obama

Da qui ne è venuto fuori, nel periodo delle elezioni presidenziali americane del 2008, un pasticciotto interamente al cacao, sia per quanto riguarda l’impasto che la farcitura, totalmente ispirato al presidente Barack Obama. Un dolce che in poco tempo è diventato un vero e proprio must, una meta irrinunciabile per moltissimi turisti e un souvenir gastronomico da riportare assolutamente a casa con sè.

Evidentemente anche la redazione di Travelers Today è rimasta affascinata da questa golosità tutta salentina, tanto da introdurla nelle quattro cose fuori dal comune da fare in Europa! 😉