Gallipoli e la tradizionale festa di Santa Cristina

Scritto da il 31 marzo 2014

Come molte altre zone d’Italia, anche il magico Salento è ricco di appuntamenti con la tradizione alla quale difficilmente si rinuncia. Eventi che uniscono sacro e profano, e che offrono al visitatore numerose occasioni di divertimento nella bellissima cornice salentina. Oltre alle numerose sagre estive ad esempio, ci sono anche molte feste legate alla religione e alle radici più antiche di questa terra.

Una di queste è la festa dedicata a Santa Cristina che si tiene ogni anno nella bellissima città di Gallipoli, nota a molti come la Perla dello Ionio per i suoi paesaggi mozzafiato e le sue incredibili bellezze. Un appuntamento da non perdere se vi trovate in vacanza da queste parti nella seconda metà di Luglio.

La festa di Santa Cristina a Gallipoli

Santa Cristina rappresenta, insieme a Sant’Agata, una delle patrone della città, molto amata e celebrata dalla popolazione locale, che le riserva ben quattro giorni di festa, dal 23 al 26 luglio.

Il motivo di tanta devozione risiede nel fatto che, stando ai racconti, nel 1867 Santa Cristina liberò la città da una violenta epidemia di peste. Da lì l’usanza di celebrarla con riti religiosi e civili.

santa-cristina-gallipoli

Le strade della città vengono decorate per l’occasione con luminarie e addobbi, bancarelle e numerosi visitatori che accorrono per l’occasione anche dalle zone limitrofe, senza dimenticare i numerosi turisti piacevolmente sorpresi durante le vacanze da un evento di questo tipo.

I concerti, gli spettacoli e la musica della banda vengono preannunciati dai tradizionali fuochi d’artificio all’alba del 23 luglio. Mentre nel tardo pomeriggio si celebra la suggestiva processione in mare durante la quale la statua di Santa Cristina, viene portata a bordo di un peschereccio per la benedizione delle acque del porto.

Per poi fare il suo ritorno tra le strade della città con una solenne processione seguita dai numerosi fedeli. A tutto questo si aggiunge il colore e il divertimento della musica, delle delizie locali in bella vista sulle numerose bancarelle, dai dolciumi alla scapece, fino alle eccellenze dell’artigianato locale.

Se avete organizzato la vostra prossima vacanza a Gallipoli, non perdete l’occasione di prendere parte a questa festa antica e coinvolgente, in onore di Santa Cristina. Un modo sicuramente originale per arricchire le vostre giornate di vacanza nel caldo Salento.