Dove mangiare se ti trovi in vacanza a Gallipoli

Scritto da il 13 dicembre 2011

Dedicare una giornata delle vostre vacanze alla visita di Gallipoli, è una cosa di cui non vi pentirete sicuramente. Si tratta di una vera e propria perla immersa nelle acque azzurre dello Ionio, una città di pescatori che mantiene un fascino orientale e possiede splendide spiagge.

Scegliere dove fermarsi per il pranzo potrebbe essere difficoltoso per il turista, data la vasta scelta e il pericolo di incappare in qualche fregatura mascherata dietro i menu turistici a basso prezzo e piatti che di fresco non hanno proprio nulla. Proprio per questo vogliamo fornirvi una piccola guida sui luoghi migliori dove fermarsi a mangiare, tenendo in considerazione sia la qualità che la convenienza.

Restando nella parte vecchia della città troverete le Puritate, un locale un po’ strettino forse ma dall’atmosfera accogliente e soffusa. Il proprietario Ernesto, come del resto tutto lo staff, si distingue per la cordialità e la professionalità.

Il menù non è vastissimo ma i piatti disponibili sono molto particolari e soprattutto curati nella ricerca delle materie prime. I suoi punti di forza sono le linguine alla puritate e i gamberoni al sale! Spendendo dai 27 ai 100 euro.

Sempre nella zona vecchia troverete la Pizzeria Piazza Imbriani, anche in questo caso un locale non molto grande, ma accogliente e dalla cornice molto particolare, fatta di travi a vista e soffitti a volta. Cibi genuini cucinati con attenzione e passione.

Vi consigliamo soprattutto le cozze e vongole alla tarantina e le orecchiette allo scoglio fatte in casa. Buon rapporto qualità prezzo.

Altra indicazione per quanto riguarda il centro storico di Gallipoli è il Ristorante Pizzeria Porto Gaio (da 43 a 100 euro), a pochi metri dal mare, molto particolare al suo interno grazie alla presenza di un vecchio galeone. Accoglienza unica e piatti semplici che mettono in risalto tutto il sapore del pesce fresco.

Da assaggiare assolutamente la parmigiana di frutti di mare e il tortino di patate con gamberetti.

Per concludere questa piccola guida vi indichiamo il Ristorante Pane Olio e Fantasia, dall’ambiente informale e disteso e con un menù che cambia quasi ogni giorno dato l’utilizzo esclusivo di materie prime fresche. E’ collocato in una piazzetta, quindi è possibile mangiare anche all’aperto.

Tra i piatti da segnalare ricordiamo gli spaghettoni alle cozze e la pasta al cacao (salata) che si unisce alla perfezione con cozze e vongole. Prezzi contenuti.

Non lasciatevi abbindolare da offerte imperdibili e scegliete, oltre al risparmio, anche la qualità del cibo e dell’ambiente, per trascorrere una piacevole serata in questa splendida cittadina.

Questi ristoranti sono aperti tutto l’anno ma, soprattutto nel periodo estivo, ricordate di prenotare!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *