Come arrivare in Salento: informazioni generali

Scritto da il 19 settembre 2014

Avete intenzione di recarvi in Puglia ma non avete idea di come arrivare in Salento? Ecco per voi una carrellata di informazioni da tenere a portata di mano per il vostro prossimo viaggio, sia che decidiate di utilizzare l’auto o magari il treno, il traghetto o l’aereo.

Le zone da raggiungere sono tantissime, se si pensa che la Puglia è la regione più lunga d’Italia, con i suoi 390 km che iniziano dai Laghi del Gargano fino ad arrivare a Santa Maria di Leuca, il cosiddetto “tacco d’Italia”.

Le mete più raggiunte non riguardano quindi solo il capoluogo salentino, ma anche le numerose tappe disseminate lungo la costa. Vediamo quindi come arrivare in Salento e raggiungere Lecce e provincia con i diversi mezzi a disposizione. Il punto ideale per poi spostarsi verso le altre località, da qui ben collegate.

Con l’auto

Ci sono due autostrade principali da tenere in considerazione: la A14 Bologna-Taranto e la A16 Napoli-Canosa. Potete proseguire fino a Bari e da lì continuare lungo un tratto di superstrada (gratuito), arrivando a Brindisi e continuando lungo la Statale 613 fino a Lecce. Da qui non sarà affatto difficile spostarvi verso le altre destinazioni salentine come Maglie, Otranto, Nardò e Gallipoli. E se volete godervi qualche panorama speciale, percorrete la Strada Provinciale 358, la quale offre scorci mozzafiato del tratto costiero roccioso che va da Otranto a Santa Maria di Leuca.

Con il treno

Roma, Milano, Torino, Venezia, Bologna e Bolzano, oltre a numerose città adriatiche e calabresi, hanno a disposizione collegamenti diretti con la città di Lecce per chi decide di viaggiare in treno. Per visionarli non dovete fare altro che visitare il sito di Trenitalia oppure chiamare la stazione di Lecce allo  0832.303403. Una volta giunti a destinazione potrete spostarvi verso Otranto, Gallipoli, Leuca ed altre principali mete grazie alle Ferrovie del Sud Est, da contattare al numero 0832.668111.

ferrovie-del-sud-est-come-arrivare-in-salento

Con l’aereo

Se preferite il viaggio in aereo dovete sapere che ci sono collegamenti giornalieri con l‘Aeroporto del Salento di Brindisi, distante circa 40 km da Lecce, a partire da città come Milano, Pisa, Roma, Bologna, Treviso, ma anche Parigi, Stoccolma, Londra, Bruxelles e Barcellona.

Con il traghetto

Anche in questo caso le principali rotte sull’Adriatico con la Grecia e i Paesi Balcanici fanno tappa allo scalo portuale di Brindisi. Mentre Otranto e la Marina di San Foca hanno collegamenti portuali con Albania e Grecia.

Ora non avete più scuse e sapete esattamente come arrivare in Salento utilizzando il mezzo di trasporto che più si addice alle vostre possibilità e alla vostra idea di vacanza. 😉