Ciciri e tria per la gustosa sagra ad Ugento

Scritto da il 3 agosto 2012

Il Salento è divertimento, mare e sapore. Nei mesi estivi è davvero impossibile annoiarsi e in ogni piccolo borgo di questa terra, vengono organizzati eventi e sagre da non perdere.

Delle occasioni di divertimento che uniscono i sapori tipici di questa terra alle atmosfere caratteristiche del Salento. Il modo perfetto per conoscere le varie delizie della tradizione gastronomica salentina, mescolandole al piacere di trascorrere una serata sotto le stelle, tra musica dal vivo e souvenir locali.

UGENTO

Uno dei comuni più belli della penisola salentina è senza dubbio Ugento, posizionato nel basso Salento, esattamente tra i comuni di Gallipoli e Santa Maria di Leuca.

Un’importante città messapica che conserva al suo interno dei preziosi reperti e che offre davvero molto a chi ama le passeggiate in campagna, a piedi o in bici.

La costa in questo tratto è decisamente affascinante: bassa e sabbiosa, ricca di bacini artificiali e scorci di macchia mediterranea. Un posto ideale quindi per rilassarsi sulla spiaggia, tuffarsi in un mare da favola ed avventurarsi tra i vari sentieri qui presenti.

SAGRA CICIRI E TRIA

Proprio ad Ugento, il 4 di agosto, viene realizzata una sagra eccezionale, che vi darà modo di assaggiare uno dei piatti più famosi della tradizione salentina, ovvero ciciri e tria.

Si tratta di una ricetta molto antica, che viene realizzata ancora oggi dalle donne del posto, con la stessa passione di un tempo.

Essenzialmente stiamo parlando di un caldo e gustoso piatto di pasta con i ceci, nel quale la pasta, rigorosamente realizzata a mano, viene in parte bollita e in parte fritta, andando a creare una consistenza diversa ed estremamente appetitosa.

La sagra giunge quest’anno alla sua ventesima edizione ed oltre al piatto principe della serata, sono previste ovviamente tante altre delizie locali, che dovrete assolutamente assaggiare.

La serata sarà allietata da musica dal vivo, grazie al gruppo dei Fracmirè, e dalla simpatia e il calore tipici dei salentini.

Appuntamento quindi ad Ugento il 4 di agosto alle ore 20.00. Non perdetela!

Commenti