Alba dei Popoli 2013 ad Otranto per salutare il nuovo anno

Scritto da il 28 dicembre 2012

Se avete voglia di trascorrere un ultimo dell’anno in maniera originale e suggestiva, salutando l’ultimo giorno del 2012 ed accogliendo il nuovo anno nel migliore dei modi, vi consigliamo di prendere parte alla famosa Alba dei Popoli che si tiene ogni anno ad Otranto.

L’ALBA DEI POPOLI

Si tratta di una manifestazione molto particolare, basta sull’arte, la musica, l’ambiente, la cultura e lo spettacolo, alla quale hanno partecipato nel corso degli anni artisti di grandissima risonanza, come Edoardo Bennato, Vinicio Capossela, Lou Reed, Goran Bregovic, Franco Battiato e tanti altri.

alba-dei-popoli-otranto

La sua prima edizione fu inaugurata nel 1999 riscuotendo, da quel momento in poi, un grandissimo successo nella popolazione locale e limitrofa, desiderosa di trascorrere un capodanno diverso dal solito.

La rappresentazione viene definita Alba dei Popoli poiché Otranto rappresenta un po’ il simbolo del Mediterraneo, incarnando una sorta di affascinante crocevia tra popolazioni, culture, religioni e lingue differenti, le cui terre vengono toccate per prime dalla luce della prima alba che inaugura un nuovo anno.

ALBA DEI POPOLI 2013

Ma vediamo cosa riserva per questo 2013 l’Alba dei Popoli di Otranto a tutti quelli che decideranno di trascorrere qui il proprio capodanno.

– Il 30 dicembre 2012 ci sarà un grande concerto di Max Gazze’ in Largo Porta Terra alle ore 20.30 e a seguire il concerto dei Nessuna Pretesa.

max-gazze-alba-dei-popoli

– La notte del 31, a partire dalle ore 22 in poi, si susseguiranno sul palco dell’Alba dei Popoli numerosi artisti, con dj, band e volti noti provenienti dal mondo della tv e dei reality come xFactor, Amici e quant’altro. Proseguendo con una lunga nottata di balli sotto le stelle fino all’arrivo del nuovo anno e al consueto spettacolo pirotecnico.

Alle ore 5, armati di coperte, dolci e thermos di bevande calde, potrete assistere allo spettacolo teatrale scritto e diretto da Paolo Rausa e tratto dai racconti di Raffaella Verdesca in Volti di Carta. Storie di donne del Salento che fu, del quale vi abbiamo già parlato in un articolo. I racconti di sei donne del sud, forti e coraggiose, impegnate verso l’emancipazione, vi intratterranno nella magnifica location del faro di Punta Palascìa.

programma-alba-dei-popoli-2012-2013

– Programma ricco anche per il primo giorno del nuovo anno, con lo spettacolo dei Tamburellisti di Otranto alle ore 16.30 in Largo Porta Terra. A seguire i TA KORASSIA alle ore 17.30 con musica e canti popolari salentini. Alle ore 18.3o sarà la volta dello strumentista e compositore albanese ADMIR SHKURTAJ “MESIMER”, alle ore 19.00 ci saranno gli HYDRO in concerto e dalle 21.00 in poi emozionanti dj set con numerosi artisti locali.

Direi che il programma per questa nuova Alba dei Popoli è bello ricco. L’ideale per chi ha deciso di trascorrere in Salento il capodanno. Che ne pensate?