5 assaggi speciali dal Salento

Scritto da il 15 giugno 2012

La tradizione gastronomica salentina è una delle più buone d’Italia e del mondo. Gustosa, ricca, fantasiosa, basata su prodotti semplici, nati dalla terra e dal mare.

Cosa assaggiare durante la vostra vacanza salentina? Ecco 5 assaggi speciali per voi e i luoghi dove poterli apprezzare al meglio. Preparatevi a leccarvi i baffi!

1 I POMODORI

I pomodori fanno parte della dieta salentina da tempi antichissimi, trovando qui un fertilissimo territorio insieme alle piantagioni di cotone. Quando poi quest’ultima tipologia di coltivazione si è estinta del tutto, è rimasto l’uso dei fili di cotone per appendere i pomodori e formare dei grappoli che trovate oggi facilmente esposti alle volte delle masserie e nei mercati locali.

Nel Salento esistono delle varietà preziose di pomodoro, che difficilmente trovate nei supermercati. Oltre alle zone di Torre Guaceto e Torre Canne, anche nella zona di Felline ci si dedica molto alla sua coltivazione. Come accade ad esempio presso l’azienda agricola I Contadini, ad un chilometro da Torre San GiovanniLa quale si occupa da sessant’anni della raccolta dei frutti più sodi e polposi, conservati e confezionati con amore e passione, fino alla loro vendita.

Per informazioni chiamate lo 0833 555 227.

2 LE ORECCHIETTE

Impossibile non associare le famose orecchiette al Salento. Una tipologia di pasta, rigorosamente fatta a mano, che assume nomi diversi da zona a zona, in base al modo in cui viene lavorata. D’obbligo quindi mangiare un piatto di orecchiette con le cime di rapa oppure con funghi e salsiccia, in una delle tante trattorie e ristoranti locali.

Tra i tanti produttori spicca soprattutto il Pastifico Benedetto Cavalieri a Magliela cui attività risale addirittura al 1872. Un metodo di lavorazione delle miscele di grani duri selezionati, definito “delicato”, data la lentezza e la cura con la quale viene effettuata. Uno dei punti di riferimento nel Salento per quanto riguarda la produzione di pasta di alta qualità.

Per informazioni chiamate lo 0836 484144.

 3 LE CILIEGIE

Spesso dietro le cose più ovvie si nascondono le storie più interessanti, come quella che riguarda le ciliegie Ferrovì, una delle varietà più note in Italia. Nata, a quanto pare, da un antico albero di ciliegie spuntato accanto al casello delle Ferrovie del Sud Est del Salento, che qualcuno decise di coltivare dando il via ad una diffusione enorme.

Si dedica a questa coltivazione la Masseria Le Monache immersa nel paese di Crispiano. La quale si colora di una vera e propria distesa rosso fuoco da maggio in poi, producendo una grande varietà di ciliegie, da quelle polpose e succose sino a quelle più morbidi e dolci. Il tutto utilizzando macchinari moderni ed applicando criteri di eco-compatibilità.

Per informazioni chiamate il 335 6198882.

4 L’OLIO

Altro binomio d’obbligo, ovvero quello tra il Salento e l’olio. Famosissimi infatti gli ulivi secolari disseminati in tutto il territorio salentino, da sempre dedito alla produzione di sano e genuino olio extravergine. Caratteristica che ha fatto del Salento e di tutta la regione Puglia la più importante in quanto a superficie coltivata ad olivo.

Tra i tanti produttori vi segnaliamo l’azienda agricola Pirelli ad Acquarica del Capo. La quale si occupa della produzione di oli di alta qualità, a basso contenuto di acidità ed un aroma pregiato e gradevole come pochi. Amore e passione convogliati verso la produzione di un qualcosa di unico.

Per informazioni chiamate lo 0833.722089.

5 LA BURRATA

Si tratta di una delle invenzioni pugliesi di maggior successo. Per chi non lo sapesse, la burrata consiste in un involucro di pasta filata che si rompe facendo fuoriuscire un cuore di panna e mozzarella sfilacciata. Nasce grazie alla fantasia di un pastore, circa cento anni fa.

Potete gustarla in diverse zone del Salento. Noi vi consigliamo una visita al Caseificio Galata, a Casarano, che si distingue nel territorio per la produzione di latticini freschi e genuini. Tradizione ed abilità che si traducono in prodotti dalla bontà unica, realizzati con ingredienti di prima scelta.

Per informazioni chiamate lo 0833-513500.

Commenti